La festa delle donne, festeggiare tra amiche al ristorante

Se non sai dove festeggiare la festa della donna il giorno 8 Marzo a Milano ecco la proposta che stavi aspettando.

Il ristorante discoteca Lo Stacco di Milano organizza una serata dedicata a tutte le donne che almeno per un giorno potranno passare una serata "da uomini", il ristorante Lo Stacco oltre ad offrire una strepitosa cucina da la possibilità anche a grandi gruppi di partecipare alla festa più esclusiva dell'anno.

La festa della donna a Lo Stacco di Milano dove oltre a mangiare verrai allietata da spettacoli e animazioni dedicate al pianeta femminile e subito dopo a grande richiesta lo striptease maschile che renderà la serata eccitante come non mai. la serata poi continua a ritmo di discoteca grazie al resident DJ Mirko Tola che vi accompagnerà fino alle ore piccole, non perdere questa offerta e prenota subito il posto per te e per tutte le tue amiche.

PRENOTA SUBITO SU www.lo-stacco.it

8 marzo festa della donna

La festa delle donne.

La festa della donna è un termine comunemente utilizzato da noi italiani per definire quella che realmente si dovrebbe definire giorno della donna. L'origine dell'inizio di questa festa non è del tutto sicura, in diversi siti web si narra del 1908 anno in cui in una camiceria chiamata Triangle Shirtwaist si appiccò un incendio per mano del padrone del locale per colpire i propri operai che stavano scioperando per il modo in cui venivano sfruttati dalla fabbrica stessa... notizia che si rivela del tutto infondata e non vera, però come abbiamo detto vari siti riportano questa informazione come verificata.

In altre pagine web molto autorevoli differentemente si narra di questo fatto ma con termini più realisti e tutto sommato più reali che riportano informazioni sull'accaduto che si, in effetti ebbe luogo ma per cause totalmente diversi e non per mano del proprietario per punire i dipendenti, ad ogni modo non indicano questa disgrazia come l'inizio reale della festa della donna ad esempio su Wikipedia si dice che oringiariamente tele manifestazione fu introdotta negli USA nel 1909 e nlla nostra nazione solo 13 anni dopo quindi nel 1922 e che in quel paese e nei paesi di lingua inglese tale giornata è definita "Woman's day"

Sempre sul sito di Wikipedia trattando il tema della festa della donna viene specificato che questa festività invece faceva parte di problema più globale sulle problematiche femminili in generale e sulla rivendicazione del voto al gentil sesso, ci fu infatti un congresso a Stoccarda l'anno precedente in cui si riunirono olte 800 delegati appartenenti a molte nazioni per trattare l'argoomento del sesso debole.

Il simbolo della Mimosa.

Nel Settembre del 1944 in Italia venne creato l'UDI ovvero Unione Donne Italia a partire da donne appartenenti a vari gruppi politici e fu merito loro la celebrazione del giorno dell'OTTO Marzo come giorno dedicato alla donna nella nuova nata Italia.

Nello stesso periodo l'Organizzazione delle Nazioni Unite certificava con un trattato le richieste di parità dei diritti e di lavoro e con la fine della guerra l'8 Marzo del 1946 fu celebrata in Italia questa celebrazione ed è qui che apparve per la prima volta il fiore simbolico che tutt'ora rappresenta questa celebrazione mi riferisco infatti al fiore della mimosa che fiorisce nei primi giorni di Marzo, un iniziativa questa di 3 donne dell'epoca ovvero Teresa Noce, Rita Montagnana e Teresa Mattei.

Però solo dagli anni '70 che tale evento prese piede e divenne una celebrazione a cadenza fissa, ciò grazie anche alle femministe che organizzarono nella capitale nella piazza campo de' Fiori quella che è a tutt'oggi la prima vera ufficializzazione della festa della donna nella nostra penisola, quel giorno era l'8 Marzo

Contenuto tematizzato su festa della donna presentato da:
Organizzare feste della donna a Milano

In Tunisia la Festa della Donna, diritti alla prova dei fatti - ANSAmed

Fri, 12 Aug 2016 09:07:16 GMT ANSAmedIn Tunisia la Festa della Donna, diritti alla prova dei fattiANSAmedIl 13 agosto la Tunisia celebra la festa della Donna e nel contempo il 60mo anniversario dell'entrata in vigore del Codice sullo statuto della persona (Codice di Famiglia) del 1956. Un codice rivoluzionario, per i tempi, in tema di diritti delle donne .

Giornate degli Autori/ A Venezia creatività, cinema delle donne e ... - Il Sussidiario.net

Mon, 05 Sep 2016 04:10:52 GMT Il Sussidiario.netGiornate degli Autori/ A Venezia creatività, cinema delle donne e .Il Sussidiario.netLa creatività e il cinema delle donne sono, infatti, al centro del programma delle Giornate degli Autori, sezione indipendente e parallela della Mostra internazionale d'arte cinematografica, promossa da Anac e 100autori, che si svolge dal 31 agosto al .altro »

Napoli, il racconto di Valentino: «Io, 19enne sopravvissuto alle stese» - Il Messaggero

Mon, 05 Sep 2016 08:22:45 GMT Il MessaggeroNapoli, il racconto di Valentino: «Io, 19enne sopravvissuto alle stese»Il MessaggeroDa allora indagini della Mobile del primo dirigente Fausto Lamparelli, che hanno escluso ogni coinvolgimento del ragazzo in dinamiche criminali, ma anche della donna che stava affacciata al balcone, lì a pochi passi da Valentino Esposito. . in zona .altro »

Oggi in Interviste - L'Arena

Mon, 05 Sep 2016 09:09:22 GMT L'ArenaOggi in IntervisteL'ArenaL'ho sempre seguita distrattamente, lo ammetto, ma quest'anno alla guida della lega di Pallavolo di serie A hanno messo una donna (Paola De Micheli) quindi avremo un motivo in più per sostenere questo sport. Io lo farò. La pallavolo è tornata alla .altro »